La natura che mi circonda

Approfondimenti sulla natura nelle Gole del Piottino:

Picchio muraiolo

(Tichodroma m. muraria, L. 1766)

Il picchio muraiolo vive su pareti rocciose e si nutre esclusivamente di insetti che cattura all’interno delle fessure della roccia grazie al lungo e sottile becco. Durante la stagione estiva predilige le rupi esposte a nord mentre in inverno quelle a quote inferiori rivolte a sud. Si riconosce in volo per le ampie e arrotondate ali dal colore rosso carminio e nero con chiazze circolari bianche. La femmina ha colori meno vivi con una ridotta macchia golare.

Roberto Lardelli

Foto: Gianni Marcolli

Merlo acquaiolo

(Cinclus cinclus, L. 1758)

Specie tendenzialmente solitaria vive e nidifica lungo i corsi d’acqua poco profondi in aree montane. Insettivoro s’immerge sott’acqua grazie alle solide ossa e usando le ali per nuotare cattura invertebrati acquatici e avannotti. La sua presenza denota corsi d’acqua puliti e ricchi d’ossigeno. Il suo richiamo è un breve e acuto “zrik” emesso ad alte frequenze per essere udibile nonostante il rumore prodotto dall’acqua.

Roberto Lardelli

Foto: Gianni Marcolli

Crediti - Privacy - © 2019 Gola del Piottino. Tutti i diritti riservati.