Restauro

Approfondimenti sul restauro:

Attraverso la Gola

Sulla Strada Urana (1560) si poteva transitare solo a cavallo o a piedi; sulla cantonale passavano prima le diligenze e poi le automobili, gli autocarri e gli autopostali. Fino al 1934 il tracciato rimase il medesimo, seppur ampliato puntualmente più volte per adattarlo alle esigenze del traffico.

La “Via delle genti”

Nel 1994 il “Fondo Rodolfo Steiner per la valorizzazione del territorio della Media Leventina” ha promosso e realizzato il salvataggio e il restauro dell’antica strada nella Gola del Piottino, con l’aiuto della Confederazione, del Cantone e di molti enti pubblici e privati.

L'antico selciato urano

Nel 2002, sotto al tornante in prossimità della cappella, venne alla luce un frammento della strada del 1560, che da 180 anni era nascosto sotto la strada carrozzabile cantonale. Si può camminare sulle stesse pietre che hanno calpestato i viandanti cinque secoli fa!

Crediti - Privacy - © 2019 Gola del Piottino. Tutti i diritti riservati.